Imposta codici QR e codici a barre

Con Rentman puoi usare codici QR e codici a barre per scansionare articoli o numeri di serie in modo da controllarne lo stato e la posizione attuali rapidamente e con facilità. Puoi anche scansionare gli articoli da riparare, e assicurarti di non aver dimenticato nulla per il lavoro. In questo articolo, spieghiamo come impostare codici QR e codici a barre in Rentman.

Disponibile in: Lite Classic Pro

Differenza tra articolo e numero seriale

Un articolo è un pezzo di materiale a cui assegni nome (esempio: asta per microfono), un prezzo, commenti esterni ed interni, ecc. Ogni articolo ha un proprio codice QR.

Un articolo può essere diviso in numeri seriali. Questi sono i singoli pezzi dell'articolo, ed ogni numero seriale ha il proprio codice QR.

Per articoli più preziosi è consigliabile assegnare un codice QR ad ogni numero seriale. Per articoli con grandi volumi, come ad esempio i cavi, non c'è bisogno di tenere traccia dei vari pezzi e puoi usare un codice QR generale per l'articolo.

Esempio: Se stai registrando 4 aste per microfono per un concerto, non ti interessa sapere esattamente quale asta stai scegliendo. Queste aste avranno quindi tutte lo stesso codice QR.

Se invece devi affittare un Pioneer CDJ2000, potresti volerne scegliere uno in particolare per tenere traccia del suo utilizzo. Quindi puoi assegnare un numero seriale ad ognuno dei tuoi CDJ2000 e ogni numero seriale avrà il suo codice QR.

Che tipo di codice devo utilizzare?

Rentman supporta sia codici QR che codici a barre. Dato che possono essere associati allo stesso codice, puoi usare quella che preferisci.

Il nostro consiglio è quello di usare i codici QR, perchè possono essere stampati in formati più piccoli dei codici a barre (a partire da 7mm x 7mm) ed è quindi più facile applicarli su articoli di dimensioni ridotte (es. microfoni). Inoltre, puoi generare, scaricare e stampare i tuoi codici QR direttamente con Rentman. 

Puoi scegliere di usare i codici a barre, ma devi generarli al di fuori di Rentman.

Per cosa puoi usare i codici QR

Puoi usare i codici per:

  1. Registrare materiale in entrata e in uscita dal magazzino.
  2. Scansionare un articolo nel modulo Materiale per vederne i dettagli.
  3. Segnare un articolo per la riparazione.

Assegna un codice QR a un articolo o numero seriale

Hai due opzioni per assegnare un codice:

  • Usare un codice già stampato ed assegnarlo all'articolo/numero seriale (da codice a materiale)
  • Generare dei nuovi codici per ogni articolo e numero seriale (da materiale a codice)

Opzione 1: (da codice a materiale)

Puoi usare dei codici già stampati ed assegnarli al materiale. Non importa quali codici usi, a patto che siano unici (non usare lo stesso codice due volte in Rentman). 

  1. Stampa (o ordina da noi) delle etichette con i codici QR/a barre e attacca le etichette sul materiale.
  2. Vai al modulo Materiale e fai doppio clic su un articolo per aprirlo (se vuoi assegnare il codice ad un numero seriale, vai alla scheda Numeri seriali).
  3. Vai alla scheda Codice a barre/QR.
  4. Fai doppio clic sul codice per modificarlo.
  5. Scansiona l'etichetta con il codice, e fai click su Salva.

Ora il codice è associato al materiale.

Opzione 2: (da materiale a codice)

Puoi generare codici QR per il tuo materiale inserendo tu stesso un codice. Non importa quale codice usi, a patto che si unico.

  1. Vai al modulo Materiale e fai doppio clic su un articolo per aprirlo (se vuoi assegnare il codice ad un numero seriale, vai alla scheda Numeri seriali).
  2. Vai alla scheda Codice a barre/QR.
  3. Fai doppio clic sul codice per modificarlo.
  4. Inserisci il codice, e fai clic su Salva.

QR_code.gif

Scarica i tuoi codici QR

Puoi modificare la dimensione delle tue etichette di codici QR aggiungendo (o modificando) la carta intestata adeguata dal Modulo di ConfigurazioneComunicazione con il cliente > Carta intestata.

Un solo codice
Dopo aver inserito il codice, puoi fare clic sull'immagine per scaricarla. 

Più codici contemporaneamente

  1. Nel modulo del Materiale, seleziona Select.png tutti gli articoli di cui vuoi scaricare i codici QR.
  2. Fai clic sul pulsante Più azioni ... e seleziona Tag materiale.
  3. Fai clic su Generare.
  4. Puoi scaricare il file facendo clic sull'icona di download, o facendo doppio clic sul file e selezionando Salva come...

Stampa i tuoi codici QR

Opzione 1: Ordinare fogli di codici QR pre-stampati.
Ordina codici QR da Rentman, o da un fornitore di codici QR.

Opzione 2: Stampa i codici QR da solo
Scarica i tuoi codici QR (vedi sopra) e stampali con una stampante di etichette. Puoi stampare i codici su una carta speciale o su una carta standard.

Per maggiori informazioni sulle stampanti supportate, leggi la sezione Stampanti di etichette di questo articolo.

Ordinare fogli di codici QR pre-stampati

Rentman fornisce fogli di codici QR pre-stampati su carta adesiva rivestita da una speciale membrana, in modo che siano resistenti a luce e acqua. Questi codici QR presentano un alto livello di capacità di correzione degli errori; questo vuol dire che il codice può funzionare anche con un danno pari al 30%.

Forniamo fogli nei seguenti formati:

10mm * 12mm, €35 per 432 unità

RentmanQRCodesSmall.png

20mm * 23,6mm, €60 per 560 unità

RentmanQRCodesLarge.png

Puoi ordinare gli adesivi inviandoci un'email all'indirizzo support@rentman.io specificando la quantità, le dimensioni e indirizzo di consegna dell'ordine.

Le spese di spedizione sono a carico del destinatario per spedizioni al di fuori dei Paesi Bassi, e puoi scegliere se vuoi che venga spedita come raccomandata o meno.

Scanner supportati

Leggi il nostro articolo sulle opzioni per gli scanner.

Stampanti di etichette supportate

Qualsiasi stampante di etichetta dovrebbe funzionare con Rentman. Per stampare i nostri codici QR, abbiamo utilizzato con successo la Dymo LabelWriter.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 2

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.